Tagliatelle all'uovo con ragù di salsiccia

Tagliatelle all'uovo con ragù di salsiccia
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button Google+ share button


Tempo: 1 ora più riposo
Difficoltà: Facile

Ingredienti per 4 persone

250 g per pasta fresca Revolution

3 uova intere

2 tuorli d’uovo

20 g olio extra vergine 

5 g sale fino 

Farina di riso

Per il ragù di salsiccia 

1 costa di sedano

1 carota

1 cipolla bionda

80 g d’olio d’oliva extravergine  

650 g di polpa di salsiccia macinata fine  

1 bicchiere di vino rosso 

2 foglie di alloro 

1 rametto di rosmarino  

1 lt di passata di pomodoro

50 g concentrato di pomodoro 

1 lt di acqua

Sale fino

Pepe nero in grani

Procedimento

Miscelare in una terrina il mix e aggiungere le uova ed i tuorli al centro; amalgamare il tutto con il sale, lavorare energicamente fino a ottenere un composto omogeneo. Creare con esso una palla, coprirla con pellicola da cucina e farla riposare in frigorifero per 30 minuti.
Trascorso il tempo di riposo riprendere la pasta fresca dal frigo e stenderla con l’apposita macchinetta, portarla allo spessore di 2 mm circa e creare delle tagliatelle, spolverare con della farina di riso e mettere ad asciugare su un tagliere 1 ora circa.

Dopo aver lavato con cura le verdure, tritare finemente il sedano, la carota e la cipolla.
In un ampio tegame fare rosolare il trito nell’olio per 5 minuti mescolando con un cucchiaio.

Aggiungere la polpa di maiale a cuocere circa 10 minuti, mescolando di continuo in modo da sgranare bene la carne.

Bagnare con il vino, lasciarlo evaporare a fiamma vivace, quindi aggiungere l’alloro e il rosmarino legati con uno spago.

Aggiungere la passata di pomodoro, il concentrato e l’acqua e cuocere a fiamma bassa per 2 ore coperto con un coperchio, mescolando di tanto in tanto.

A 20 minuti dal termine della cottura, regolare di sale e di pepe, togliere dal fuoco ed eliminare l’alloro e il rosmarino.

Trascorso il tempo di riposo delle tagliatelle eliminare la farina di spolvero.

Mettere sul fuoco una pentola con dell’acqua e portare ad ebollizione, quando avrà raggiunto il bollore aggiustare di sale, versare le tagliatelle e farle cuocere per circa 3 minuti, mescolando di tanto in tanto con una forchetta le tagliatelle.

Scolare le tagliatelle e sporzionare nei piatti individuali, aggiungere due mestoli di ragù caldo e servire con un rametto di rosmarino.


SU