Rigatoni di mais con cozze e patate

Rigatoni di mais con cozze e patate
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button Google+ share button


Tempo: 45 minuti
Difficoltà: Facile

Ingredienti per 4 persone

300 g Rigatoni di Mais Pasta di Venezia

500 g Cozze

300 g Patate

2 spicchi d’aglio

50 g pomodorini ciliegini

60 g pangrattato senza glutine

1 mazzetto di prezzemolo

2 bicchieri d’Acqua

Sale fino

Olio extravergine d'oliva

Pepe nero

40 g Parmigiano Reggiano da grattugiare

Procedimento

Iniziate a pulire le cozze: staccate il bisso da ogni cozza ed eliminate le eventuali impurità sul guscio aiutandovi con una lana d'acciaio. Mettete i molluschi in una pentola capiente con uno spicchio d’aglio in camicia e un cucchiaio di olio di oliva. Coprite con il coperchio, fate cuocere a fuoco lento fino a quando tutte le conchiglie non si sono aperte. A questo punto dividete le valve: quella dove c’è il mollusco la conservate mentre l’altra può essere buttata.

Filtrate il liquido fuoriuscito con un colino a maglie sottili e mettetelo da parte.

Preparate ora la panatura: tritate finemente l'aglio e aggiungetelo al pangrattato; poi tritate il prezzemolo e aggiungetene metà al pane grattugiato, mescolate e aggiungete l'olio extravergine d'oliva.

Prendete una pentola larga e riempitela d’acqua, portate ad ebollizione ed aggiustate di sale, buttate a cuocere i rigatoni per circa 9 minuti, al termine della cottura scolate e controllate che siano rimasti ben al dente, versate il tutto in una boule e condite con un filo d’olio per non fare attaccare la pasta.

Pelate le patate e tagliatele a spicchi e riponete il tutto in una terrina, mettete sul fuoco una pentola con dell’acqua e portate ad ebollizione, scottate le patate per circa 8 minuti, non devono cuocere in eccesso, scolate e riponete il tutto in una boule fino al momento del suo utilizzo.

Prendete una pirofila tonda in terra cotta e ricoprite il fondo con l'olio extravergine d'oliva, adagiate le patate, salate e pepate e spolverizzate con il prezzemolo.

Proseguite con uno strato di cozze, spolverate con il parmigiano e continuate aggiungendo i rigatoni di mais. Unite ora il liquido delle cozze che avete tenuto da parte i pomodorini scottati in precedenza, avendo cura di versarlo delicatamente su tutta la pirofila.

Proseguite con un altro strato di patate, cozze e rigatoni, aggiungete una spolverata di prezzemolo, salate e pepate e completate lo strato con il pangrattato. Aggiungete delicatamente l'acqua, da un lato della pirofila, fino ad arrivare appena sotto alla panatura. Completate con un filo d'olio e infornate i rigatoni patate e cozze, nella parte più bassa del forno, a 180° per 20 minuti a forno statico. La superficie dovrà risultare ben dorata e i vostri rigatoni patate e cozze saranno pronti per essere gustati!

 

Ricetta dello Chef Marco Scaglione

Foto Iuri Niccolai  


SU