Ravioli senza glutine alla zucca con crema di fagioli borlotti, mazzancolle e rosmarino

Ravioli senza glutine alla zucca con crema di fagioli borlotti, mazzancolle e rosmarino
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button Google+ share button


Tempo: 40 Minuti
Difficoltà: Facile

Ingredienti per 4 persone:
400 g Ravioli alla zucca Pasta di Venezia senza glutine
200 g Fagioli Borlotti
1 Cipolla bianca
80 g Burro
1 spicchio d'Aglio
4 mazzancolle
1 rametto di rosmarino tritato
Olio extra vergine d'oliva
Sale fino
Sale grosso

Procedimento
Per preparare la crema di fagioli mettete i fagioli in ammollo in abbondante acqua fredda per 12 ore. Trascorso il tempo di ammollo, sciacquate i fagioli e scolateli. Continuando nella realizzazione della nostra crema di fagioli, mondate e pelate la cipolla e l'aglio, tritateli e poneteli in un tegame con il burro fuso; aggiungete i fagioli, coprite con dell'acqua calda e lasciate sobbollire per circa un'ora, fino a che i fagioli si saranno inteneriti, poi aggiustate di sale e di pepe. Prendete un cucchiaio di fagioli e metteteli da parte, il restante frullate il tutto con un mixer ad immersione, poi passate il tutto ad un setaccio a maglia fine.
Eliminate il carapace dalle mazzancolle, scaldate una padella con un filo d'olio extra vergine con il trito di rosmarino, fate cuocere per un paio di minuti per lato avendo cura di girare con una forchetta.
Buttate a cuocere i ravioli senza glutine nell'acqua messa a bollire in precedenza ed aggiustata di sale, dopo circa 4 minuti, scolate la pasta nelle mazzancolle e con dell'acqua di cottura fateli cuocere ancora qualche minuto a fiamma dolce.
Componete il piatto, con la crema di fagioli nel fondo del piatto, sporzionate i ravioli e concludete con le mazzancolle sopra il raviolo, qualche chicco di fagiolo intero ed un filo d'olio extra vergine.

Ricetta dello Chef Marco Scaglione
Foto Francesco Bolognini

SU