Crocchette di patate senza glutine

Crocchette di patate senza glutine
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button Google+ share button


Tempo: 1 ora
Difficoltà: media

Ingredienti (per 6 persone):

1 kg di patate novelle
1 ciuffetto di prezzemolo
200 g di mozzarella per pizza senza glutine
100 g di Parmigiano Reggiano D.O.P. grattugiato
2 tuorli
olio di semi di arachide
sale fino
noce moscata

Per la panatura:

200 g di pangrattato senza glutine
3 uova
sale fino

Procedimento

Lavare le patate e cuocerle in una pentola con abbondante acqua salata fino a quando risulteranno tenere; scolarle, lasciarle intiepidire, quindi eliminare la buccia e passare la polpa allo schiacciapatate, facendo cadere la purea direttamente in una terrina.

Regolare di sale, quindi aggiungere una grattugiata di noce moscata, i 2 tuorli, il parmigiano e il prezzemolo lavato e tritato finemente e amalgamare bene il tutto; il composto dovrà risultare morbido ma asciutto.

Battere le uova della panatura in una terrina con un pizzico di sale.
Prelevare quindi una cucchiaiata del composto (circa 40 g) e modellarla fino a ottenere un cilindro; mettervi al centro qualche dadino di mozzarella ben scolata e richiudere con cura. Passare le crocchette prima nelle uova e poi nel pangrattato e procedere allo stesso modo, fino a terminare il composto.

Friggerle in un tegame con abbondante olio a 180 °C, facendole dorare uniformemente; scolarle con una schiumarola su carta assorbente da cucina, in modo che perdano l’olio in eccesso, e servire.

Il consiglio dello Chef:

se l’impasto dovesse risultare troppo morbido farlo riposare in frigorifero per 1 ora.


SU