Crostata Senza Glutine con Crema Pasticcera

Crostata Senza Glutine con Crema Pasticcera
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button Google+ share button


Ingredienti per 8 persone
210 g di Burro senza lattosio  
180 g di zucchero semolato
30 g zucchero a velo senza glutine
350 g farina di riso impalpabile Sarchio
70 g amido di Mais Sarchio
5 uova
10 g gomma di guar
la scorza grattugiata di un’arancia non trattata
un pizzico di sale
zucchero a velo senza glutine
farina di riso finissima per lo spolvero
Per la crema pasticcera
800 g di latte fresco

200 g di panna fresca

7 rossi d’uovo

270 g di zucchero

90 g di amido di mais Sarchio  
La bacca di una vaniglia
Per la decorazione
4 ciuffi di ribes

Difficoltà: Facile
Tempo: 1 ora più riposo

Impostazione Macchina del Pane
Programma 18
 

Procedimento
Inserire tutti gli ingredienti nel contenitore PAGNOTTA, selezionare il programma 18 e premere START. L’impasto dura in tutto 27 minuti: circa a metà verificarne la consistenza che deve risultare piuttosto compatta.
Versare il latte e la panna in una casseruola e portare a circa 75 °C insieme alla bacca di una vaniglia (a fiamma dolce sono circa 3-4 minuti).

Lavorare con le fruste elettriche i tuorli in una terrina con lo zucchero; unitevi l’amido e continuare a lavorare fino a ottenere un composto spumoso. Versare a filo il latte, mescolando di continuo con una frusta a mano, fare amalgamare bene il tutto.

Trasferire il composto nuovamente nella casseruola, mettere sul fuoco e portare alla temperatura di circa 80 °C (la crema a questa temperatura non si attacca, in termini di tempo corrisponde a circa 4 minuti a fiamma dolce), quindi spegnere il fuoco e trasferire la crema in una teglia bassa e larga; livellare la superficie, coprire con pellicola da cucina e far riposare in frigorifero per 1 ora.

Al termine del riposo, trasferire la crema in una terrina e, se dovesse risultare troppo compatta o grumosa (per il raffreddamento), passarla con il frullatore a immersione per qualche secondo oppure in un setaccio.

Riprendere la pasta frolla e lavorarla qualche minuto su una spianatoia, stendere con il matterello fino allo spessore di circa 4-5 mm, con una rotella a punta bucare la frolla.

Imburrare ed infarinare lo stampo da crostata e riporre dentro la frolla, farcire il suo interno con la crema su tutta la base fino al bordo.

Con l’impasto che avanza stendere dei filoncini e formare una griglia su tutta la crostata.

Preriscaldare il forno a 180° e cuocere la crostata per 20-25 minuti. Appena la superficie sarà dorata, sfornare e lasciar raffreddare su una gratella.
Appena fredda,spolverizzae con zucchero a velo.

Tempo: 60 minuti
Difficoltà: Media

SU