Fusilli di mais senza glutine con valeriana fresca, cubetti di patate e pesto di tartufo

Fusilli di mais senza glutine con valeriana fresca, cubetti di patate e pesto di tartufo
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button Google+ share button


Ingredienti per 4 persone
250 g Fusilli di mais senza glutine 
150 g Valeriana fresca
100 g patate fresche
150 g pomodoro rosso
100 g pesto di tartufo senza glutine 
Olio extra vergine d’oliva
Sale fino
Pepe nero macinato

Procedimento
Pelate le patate e tagliatele a cubetti regolari, mettete a bollire una pentola con dell’acqua e fate cuocere fino a quando non risulteranno tenere al cuore; scolatele in una terrina di vetro e conditele con un filo d’olio ed una presa di sale.
Pulite i pomodori dal picciolo e tagliateli a cubetti, uniteli alle patate. Sciacquate bene la valeriana e conditela a parte in una terrina con olio ed una presa di sale fino.
Mettete sul fuoco una pentola con dell’acqua, portate ad ebollizione, aggiustate di sale, versate i fusilli senza glutine in acqua e fate cuocere per circa 8 minuti avendo cura di mescolare la pasta di tanto in tanto.
Al termine della cottura scolate i fusilli senza glutine e versateli nella terrina con le patate ed il pomodoro, mescolate bene il tutto con un cucchiao.
Prendete un piatto e mettete a la centro la valeriana, aggiungete la pasta e completate con dei cucchiaini di pesto di tartufo senza glutine sopra ogni porzione.

Tempo: 40 minuti
Difficoltà: Facile

SU