Pancake con farina di cocco

Pancake con farina di cocco
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button


Tempo: 45 minuti
Difficoltà: Facile

Come golosa colazione o una ricca merenda, vi propongo i pancake con il cocco. Assolutamente da provare!
Caratteristiche
La noce di cocco è fonte di minerali come potassio, fosforo, sodio, calcio, magnesio e ferro. Le vitamine presenti sono i folati, la Vitamina C, la Vitamina E e la Vitamina B3
Il cocco aiuta a mantenere l’equilibrio gastrointestinale. Le fibre in essa contenute riducono il rischio di emorroidi, abbassano inoltre la pressione sanguigna e rafforzano il sistema immunitario. Sostiene il sistema immunitario. Funziona infatti come antivirale, antibatterico, antifungino e antiparassita.
Cenni storici
Si ritiene che il cocco abbia origine dal Sud Est Asiatico, dalle le isole della Melanesia nell'Oceano Pacifico. Ad oggi viene coltivato in diversi paesi tropicali. La palma di noce di cocco può raggiungere l'altezza di 30 metri
Note
È denominato anche albero della vita, dal momento che tutte le sue parti possono essere sfruttate: oltre alla polpa anche l’acqua, il latte, l’olio, il guscio e le foglie. Potete sbizzarrirvi con la fantasia sia in casa con l’arredamento, che nel tempo libero con le decorazioni.

Ingredienti per 4 persone
Per la pastella:

180 g latte di cocco
4 uova intere
90 g zucchero
270 g mix senza glutine e lattosio per Waffle, crepes & pancakes Molino dalla Giovanna
30 g farina di cocco
16 g lievito per dolci senza glutine
50 g olio di semi di girasole
1 g di cannella in polvere
Per decorare:
6 Fragole
zucchero a velo vanigliato senza glutine

Preparazione: 15 minuti
Difficoltà:Facile                                                                                                                                    
Porzioni: 4 

Procedimento
Sgusciare le uova nella boccia della planetaria oppure in una ciotola, lavorare con la frusta per due minuti, poi versare olio e latte. Aggiungere lo zucchero, il lievito e la cannella, una volta inglobati, continuare con le farine. Montare fino a che non risulta una pastella liscia.
Scaldare una padella a fiamma dolce, ungere la base con un filo d’olio di semi ed asciugare con un panno di carta, versare al centro della padella un mestolino di preparato, non ci sarà bisogno di spanderlo.
Quando inizieranno a comparire delle bollicine in superficie e la base sarà dorata, giratelo sull’altro lato per mezzo di una spatolina, quindi fate dorare a sua volta anche l'altro lato, dopodiché il pancake sarà pronto.
Porre su un piatto e spolverare con lo zucchero a velo, decorare con una fragolina affettata e servire.

SU