Pane per bruschetta ai cereali

Pane per bruschetta ai cereali
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button


Tempo: 15 minuti più riposo
Difficoltà: Facile

Il pane fatto in casa è il pasto che rende più l'idea di Famiglia, di calore e tavola unita. Con questa ricetta riscoprirete il piacere di un gusto antico, grezzo e rustico grazie ai cereali utilizzati.
Il teff ad esempio donerà anche un colore intenso alla mollica del pane.

caratteristiche :
Cereale in natura privo di glutine, si distingue per l'alto apporto di fibre, calcio, potassio e carboidrati complessi che conferiscono al teff un basso indice glicemico rendendolo appropriato per diabetici, coloro che vogliono perdere peso, nonché atleti che cercano maggiore resistenza.
Costituisce una buona fonte di tiamina, niacina e vitamina B6, di proteine, aminoacidi e fibre.
Cenni storici:
I ricercatori hanno stimato che l’origine del Teff Africano risalga a 4000 anni fa, infatti è stato coltivato in Etiopia tra il 4000 e il 1000 aC e tuttora è il cereale più importante nella dieta Etiopica.
Note:
I granelli crudi di teff possono essere mangiati al naturale o possono servire come sostituto di semi o noci nelle ricette (pinoli, arachidi, ecc.). Il granello ha un delicato gusto di noce e un sapore leggermente dolce: più scuro è il seme, più il suo sapore è accentuato.
Il teff è un ottimo addensante per zuppe e stufati.

Ingredienti:
350 g Speciale pane e pizza Molino dalla Giovanna
30 g Farina di teff senza glutine
420 g acqua
25 g lievito fresco
20 g zucchero semolato
50 g Farina di Miglio
70 g Farina di grano saraceno finissimo
30 g Olio extra vergine
6 g sale fino
Farina di riso e mais per lo spolvero

SU