Ravioli di ricotta e spinaci senza glutine con finferli e baccalà

Ravioli di ricotta e spinaci senza glutine con finferli e baccalà
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button Google+ share button


Tempo: 40 minuti
Difficoltà: Facile

Ingredienti per 4 persone

250 g Ravioli di ricotta e spinaci senza glutine Pasta di Venezia
2 scalogni
1 spicchio d’aglio
300 g di finferli
½ bicchiere di vino bianco
400 g di baccalà
½ bicchiere di birra consentita
1 mazzetto di prezzemolo tritato
Olio extra vergine
Sale fino
Pepe nero macinato

Procedimento
Pulite lo scalogno e l’aglio dalla buccia esterna e tritate il tutto molto finemente; dividete il composto in due pentole e, ad entrambe le preparazioni, versate due cucchiai d’olio a testa.
Fate rosolare i fondi a fiamma dolce, nel frattempo lavate bene i funghi e poi tagliateli a filetti sottili, riponeteli in una delle due pentole e  lasciateli rosolare qualche minuto a fiamma dolce; sfumate con il vino bianco e quando sarà evaporato aggiustate il tutto con una presa di sale fino.
Fate la stessa cosa con il baccalà, tagliatelo a cubetti e versatelo nella pentola con il fondo di scalogno e aglio, fatelo rosolare qualche minuto e poi sfumate con la birra, aggiungete a questo punto i funghi e mescolate bene il tutto.
Mettete una pentola con dell’acqua sul fuoco, portate ad ebollizione ed aggiustate di sale; cuocete i ravioli senza glutineper qualche minuto, poi scolate nella salsa ed amalgamate bene il tutto a fiamma dolce, completate il piatto con una spolverata di prezzemolo a crudo ed una macinata di pepe nero.

SU