Ravioli di salmone e ricotta con ragù di verdure di stagione e coppetta di mozzarella di bufala

Ravioli di salmone e ricotta con ragù di verdure di stagione e coppetta di mozzarella di bufala
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button


Tempo: 1 ora e 10 minuti
Difficoltà: Media

Quando hai voglia di realizzare un piatto gourmet con ingredienti freschissimi e scenografici? ti consiglio di sperimentare questi ravioli con salmone e ricotta. Sono semplici e il figurone è garantito.

Ingredienti per 4 persone

Per realizzare i ravioli:

400 g Speciale per pasta fresca Molino dalla Giovanna  
3 uova intere
1 rosso d’uovo 
20 g acqua 
6 g sale fino
Farina di riso finissima per lo spolvero senza glutine

Per il ripieno di ricotta e salmone

250 g ricotta vaccina
180 g salmone fresco
20 g pan grattato fine senza glutine
1 scalogno
½ bicchiere di vino bianco
1 rametto di maggiorana
Olio extra vergine
Sale fino
Pepe nero macinato
Per il condimento

2 carote
2 zucchine
½ melanzana
16 asparagi
2 mozzarelle di bufala
3 spicchi d’aglio
Olio extra vergine d’oliva
2 rametti di timo fresco
Fiori secchi
Sale fino
Pepe nero macinato

Tempo: 1ora e 20 minuti

Difficoltà: media

Procedimento

Miscelare in una terrina il mix e aggiungere le uova al centro, l’acqua ed amalgamare il tutto con il sale, lavorare energicamente fino a ottenere un composto omogeneo. Creare con esso una palla, coprirla con pellicola da cucina e farla riposare in frigorifero per 30 minuti.
Nel frattempo preparare il ripieno di ricotta e salmone: pelare lo scalogno e tritarlo finemente al coltello, versare su una padella antiaderente con due cucchiai d’olio extra vergine e lasciare andare su fiamma dolce qualche minuto.
Aggiungere in padella il salmone sfilettato e privo di spine tagliato in precedenza a cubetti piccoli, dopo qualche minuto aggiungere il vino e coprire la padella con un coperchio, in questo modo evaporerà il vino.
Scolare il salmone dalla padella ed aggiustare di sale e pepe in una terrina, schiacciare con i rebbi di una forchetta il pesce ed unire la ricotta, mescolare bene aggiungendo il pan grattato, fino a quando il composto non risulterà ben compatto, completare il ripieno con delle foglioline di maggiorana.
Trascorso il tempo di riposo riprendere la pasta fresca dal frigo e stenderla con l’apposita macchinetta, portarla allo spessore di 2/3 mm circa, adagiare la sfoglia su un tagliare e con l’aiuto di un cucchiaino posizionare le palline di ripieno ben distanziate per avere lo spazio di richiudere il raviolo, sovrapporre la sfoglia su se stessa e con uno stampo a mezza luna formare i ravioli,  spolverare con della farina di riso e mettere ad asciugare su un tagliare 1 ora circa.
Pelare le carote e tagliare nel senso del lungo, poi a listarelle e infine ricavare dei cubetti.
Eliminare le due estremità dalle zucchine tagliare la parte verde della zucchina da ogni lato ed eliminare la polpa bianca, tagliare a listarelle e poi tagliare a cubetti.
Lavare bene la melanzana e tagliare a rondelle dello spessore di ½ cm circa, tagliare a listarelle e poi a cubetti e mettere il tutto separato.
Scaldare una padella con dell’olio ed uno spicchio d’aglio sgusciato, lasciare rosolare a fiamma dolce per qualche minuto, aggiungere le carote e scottare qualche minuto avendo cura di mescolare di tanto in tanto, aggiustare di sale e pepe, ed aggiungere mezzo rametto di timo quasi a fine cottura.
Fare la stessa cosa con le zucchine e le melanzane, quando saranno cotte le verdure, unire il tutto in una terrina e mescolare.
Mettete sul fuoco una pentola con dell’acqua e portate ad ebollizione, nel frattempo lavate bene gli asparagi, eliminate dal gambo la parte più dura e lasciate la testa dell’asparago, scottate in acqua per circa 5 minuti ed aggiustando prima di sale.
Scolare gli asparagi in una terrina e condite con sale ed olio extra vergine, tenere al caldo.
Mettere a cuocere i ravioli per circa 4 minuti, tagliate a metà la mozzarella e scavare il suo interno dalla polpa.
Iniziare a comporre il piatto; prendere un coppa pasta circolare, versateci dentro la verdura, prendere la mozzarella e mettere sopra la verdura, scolare i ravioli e condire con un filo d’olio, farcire la mozzarella di bufala con i ravioli e completare con gli asparagi intorno al piatto.
Spolverare il piatto con i fiori secchi e servire! 

SU