Risotto senza glutine alla carbonara con guanciale croccante

Risotto senza glutine alla carbonara con guanciale croccante
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button Google+ share button


Tempo: 45 minuti
Difficoltà: Facile

Ingredienti per 4 persone

300 g di riso carnaroli
2 scalogni tritati
250 g di guanciale senza glutine
8 tuorli d’uovo
60 g di parmigiano reggiano grattugiato
40 g pecorino romano grattugiato
1 bicchiere di vino bianco
1,8 l brodi di pollo
3 foglie di salvia fresca
Sale fino
Pepe nero macinato

Tempo: 45 minuti 
Difficoltà: facile

Procedimento

Riunire in una terrina i tuorli, il parmigiano ed il pecorino, quindi con una forchetta amalgamare gli ingredienti.
Diluire con un mestolino di brodo il composto di tuorli e formaggio fino ad ottenere una cremina fluida; insaporire con del pepe.
Porre la crema a bagnomaria sulla pentola con il brodo che servirà per la cottura del risotto.
Tagliare il guanciale a bastoncini, far rosolare in padella per qualche minuto avendo cura di mescolare di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
Rimuovere il guanciale dalla padella solo quando il grasso sarà diventato trasparente e la parte magra sarà ben colorata; aver cura di lasciare tutto il grasso nella padella.
Soffriggere lo scalogno tritato per qualche minuto a fiamma dolce nel grasso del guanciale, quando risulterà morbido lo scalogno aggiungere il riso e farlo tostare.
Rimuovere la cremina a base di uova dal bagnomaria per evitare che il tuorlo si coaguli.
Sfumare il riso con del vino bianco mantenendo la fiamma vivace per far evaporare velocemente la parte alcolica del vino.
A questo punto portare il riso a cottura con successive aggiunte di brodo; regolate di sale considerando che poi dovrete aggiungere il guanciale.
Stemperare la cremina all'uovo con 1/2 mestolo di brodo, a cottura ultima del riso, spegnere il fuoco, mantecare con la cremina all'uovo e aggiungere una parte del guanciale lasciandone da parte un terzo.
Lavare bene la salvia e tagliarla a listarelle molto sottili, servire il risotto alla carbonara aggiungendo altro pepe macinato al momento, il guanciale croccante e la salvia.

SU