Calzone al forno con filetti di tonno e provola

Calzone al forno con filetti di tonno e provola
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button


Un impasto lievitato semplice e veloce per realizzare golosi calzoncini da friggere o cuocere in forno. Libero sfogo alla fantasia dei ripieni, qui propongo una sfiziosissima farcitura di provola e tonno!
Caratteristiche:
Un ingrediente ricco di proteine ad alto valore biologico e di grassi essenziali  come omega3 tipo EPA e DHA (utili nella lotta ai trigliceridi e al colesterolo in eccesso nel sangue); è anche ricco di vitamine idrosolubili e liposolubili quali: tiamina, riboflavina, niacina e retinolo. Tra i sali minerali spicca soprattutto il ferro.
Cenni storici:
La pesca del tonno era praticata già nella preistoria, come dimostrano i graffiti scoperti nella grotta del Genovese a Levanzo, una delle isole Egadi. 
Nell’antichità classica il tonno ha rappresentato una delle maggiori ricchezze economiche e risorse naturali per le popolazioni che si affacciavano sul Mediterraneo.
Note:
Il tonno è sensibilmente sconsigliabile nella dieta del gottoso e dell'iperuricemico in virtù della massiccia presenza di purine.

Ingredienti per 4 persone
500 g Speciale Pane e Pizza Molino dalla Giovanna 
360 g acqua a temperatura ambiente
18 g lievito fresco
30 g di Olio di semi di mais 
6 g di sale fino
Farina di riso e mais finissima senza glutine per lo spolvero
Per il ripieno
350 g provola bianca
400g filetti di tonno 
100 g passata di pomodoro
30 g parmigiano grattugiato
un pizzico di pepe nero macinato
un pizzico di sale fino

Tempo: 50 minuti più riposo
Difficoltà: Facile

Procedimento per la realizzazione dell’impasto:
In una terrina sciogliere il lievito con l’acqua e riporre da parte. In una planetaria disporre il mix e far incorporare a poco a poco il liquido, lavorare la pasta con energia, poi unire l’olio e il sale fino a completare l’impasto rendendolo liscio e omogeneo.
Procedimento per la realizzazione dei calzoni:
Dividere la pasta in 6/8 panetti tutti di ugual peso, aiutandovi con farine di riso e di mais, spianare le pagnottelle in dischi ovali e far riposare per circa 30 minuti. Bagnare leggermente la superficie dell’impasto con acqua, oppure coprire con la pellicola da cucina per evitare che si secchi. Prendere provola e frullare bene con il parmigiano poi riporre in una terrina. Disporre a parte la polpa di pomodoro e aggiustare di sale e pepe, mescolare bene.
Procedimento per la cottura:
Al termine del riposo, accendere il forno a 250°, riprendere i dischetti e porre su ognuno di loro un cucchiaio e mezzo di ripieno, un filetto di tonno e richiudere su se stesso e formare il calzone.
Disporre i pezzi realizzati su una teglia foderata con carta forno e cospargere la superficie con del pomodoro, far cuocere per circa 20 minuti.
Per la cottura in olio:
Realizzare i calzoni, poi mettere a scaldare in un’ampia padella l’olio di semi per friggere quindi, una volta arrivato a circa 165°, adagiare i calzoncini rigirandoli più volte.
Far cuocere in modo uniforme.

Tempo: 50 minuti
Difficoltà: Facile

SU