Ciambelle senza glutine con farina di ceci glassate con cioccolato per la macchina del pane Imetec Zero Glu

Ciambelle senza glutine con farina di ceci glassate con cioccolato per la macchina del pane Imetec Zero Glu
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button Google+ share button


Tempo: 2 ore e 27 minuti più 30 minuti di cottura
Difficoltà: Facile

Ingredienti per 4 persone
Ingredienti per il mix
195 g farina di riso impalpabile Sarchio
45 g farina di ceci Sarchio
30 g fecola di patate bio senza glutine
15 g farina di grano saraceno fine Sarchio
10 g zucchero di canna di cocco Sarchio
9 g gomma di guar Bio senza glutine
6 g fibra di psillium Bio senza glutine
Per il lievitino
75 g Mix vedi sopra
75 g acqua
10 g lievito di birra fresco
Per l’impasto
220 g Mix Vedi sopra
30 g farina di Grano Saraceno Sarchio
150 g di acqua
160 g di lievitino
15 g di lievito fresco
80 g di zucchero di canna Sarchio
2 tuorli d’uovo Bio
3 uova intere Bio
70 g di olio di semi di girasole Bio
un pizzico di sale fino
la buccia grattugiata di un limone Bio
la polpa di una bacca di vaniglia bourbon Bio
farina di riso finissima per lo spolvero Sarchio
Per la glassatura
300 g cioccolato Fondente Extra e Arancio Sarchio
30 g zuccherini colorati senza glutine  

PROGRAMMA 18
Doratura /
Forma /
Durata 2 ore e 27 minuti

Procedimento per il MIx

Inserire le polveri del mix insieme allo zucchero nel contenitore PAGNOTTA, selezionare il programma 18 e premere START, lasciate mescolare il tutto per circa 10 minuti, avendo cura di mescolare di tanto in tanto con una spatola aiutando la macchina.

Dopo questa prima fase stoppate la il programma ed estraete il mix dal contenitore PAGNOTTA e rovesciatelo in una boull di vetro.
FASE 1, il lievitino:
Inserire le polveri del mix nel contenitore PAGNOTTA, selezionare il programma 18 e premere START. Dopo circa un minuto aggiungere al mix l’acqua ed il lievito sbriciolato e ben sciolto separatamente in una boull di vetro e lasciar incorporare per 3 o 4 minuti, dopodiché aggiungere l’olio e il sale come ultimo ingrediente quando tutti gli altri sono ben incorporati. L’impasto dura in tutto 27 minuti: circa a metà verificarne la consistenza che deve risultare piuttosto spugnosa, se necessario aggiungete acqua.
L’impasto risulterà liscio e cremoso, lasciate lievitare all’interno del contenitore PAGNOTTA per 40 minuti e stoppate il programma.
Fase 2, l’impasto:
Inserire le polveri del mix nel contenitore PAGNOTTA insieme al lievitino, selezionare il programma 18 e premere START. Dopo circa un minuto aggiungere al mix l’acqua ed il lievito sbriciolato e ben sciolto separatamente in una boull di vetro e lasciar incorporare per 3 o 4 minuti, dopodiché aggiungere le uova, ed il resto degli ingredienti e il sale come ultimo ingrediente. L’impasto dura in tutto 27 minuti: circa a metà verificarne la consistenza che deve risultare piuttosto elastica, se necessario aggiungete acqua.
Lasciate terminare il programma così da far lievitare bene l’impasto.
Trascorso il tempo di riposo, riprendete l’impasto dal contenitore PAGNOTTA e stendetelo con il matterello sul piano leggermente infarinato, fino a portare la sfoglia allo spessore di 1 cm; utilizzando un coppa pasta circolare o un bicchiere, incidete la pasta ottenendo dei dischi, con un altro coppa pasta di una dimensione più piccola forate il centro e create delle ciambelle.
Fate lievitare per circa 1 ora su una teglia, nel frattempo mettete a bollire una pentola con dell’acqua e con un altro pentolino mettete a sciogliere il cioccolato a bagnomaria e mescolate bene di tanto in tanto fino a quando non sarà sciolto.
Trascorso il tempo di lievitazione le ciambelle risulteranno ben lievitate, mettete a scaldare l’olio in una padella, quando risulterà caldo mettete a cuocere le ciambelle per circa 4/5 minuti avendo cura di girare di tanto in tanto.
Scolate in della carta assorbente per olio le ciambelle e quando si saranno raffreddate glassatele nel cioccolato con l’aiuto di una forchetta completate il tutto con degli zuccherini colorati.

SU