Crespelle con mozzarella, spinaci e prosciutto cotto gratinate al forno

Crespelle con mozzarella, spinaci e prosciutto cotto gratinate al forno
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button


Tempo: 30 minuti più cottura
Difficoltà: Facile

Un primo piatto da leccarsi i baffi, la mozzarella filante e il prosciutto avvolgono gli spinaci. Come resistere al profumino che si estende appena si sforna?
Oltre al tocco di colore, donano tanto gusto queste verdure amate da grandi e piccini.
Caratteristiche
Appartenenti alla famiglia delle Chenopodiacee, ricchissime di vitamina A, acido folico e ferro. Sono amici della vista grazie alla luteina e sono efficaci in caso di stitichezza.
Il periodo di raccolta degli spinaci va da novembre a marzo, ne esistono diverse specie che variano anche come dimensione della foglia e colore.
Cenni storici
Gli spinaci pare abbiano avuto origine circa 2000 anni fa in Persia, poi portati in India e nell'antica Cina attraverso il Nepal nel 647 d.C. Nell'827 d.C., i Saraceni introdussero gli spinaci in Sicilia.
Note
Il nome “spinacio” deriva dal persiano aspanahk, che vuol dire “incrociato con la spina”.

Ingredienti per la realizzazione delle crespelle
250 g latte senza lattosio
1 uovo intero
1 tuorlo
80-100 g preparato per pasta Molino dalla Giovanna
30 g farina di riso finissima
4 g sale fino
0,5 g pepe nero
Burro senza lattosio per ingrassare la padella
Ingredienti per il ripieno
300 g spinaci freschi
200 g mozzarella senza lattosio
70 g burro senza lattosio
80 g parmigiano grattugiato
150 g prosciutto cotto
Uno spicchio d’aglio
Olio extra vergine d’oliva q.b.
Sale e pepe q.b.

Tempo: 30 minuti più cottura
Difficoltà: facile
Tipologia di metodo: diretto
Strumenti: frullatore ad immersione, padella per creps, teglia forno
Cottura: in padella - forno

Procedimento per la realizzazione dell’impasto:
Disporre il latte e le uova sgusciate in un boccale alto e lavorare con un frullatore a immersione, oppure con la frusta in planetaria.
Aggiungere le farine a pioggia e continuare a frullare, a seguire una presa di sale e di pepe, frullare ancora, quindi passare il tutto attraverso un colino a maglia fitta e fare riposare in frigorifero per 30 minuti.
Procedimento per la realizzazione delle crespelle:
Trascorso il tempo di riposo preparare le crespelle, prendere una piccola padella antiaderente da crepes e farvi sciogliere sul fuoco una noce di burro, asciugare la padella con carta assorbente da cucina, rimetterla sul fuoco e versarvi un mestolino di composto, roteare la padella in modo che si distribuisca uniformemente.
Cuocere per circa 1 minuto, quindi voltare la crespella con l’aiuto di una paletta e terminarne la cottura.
Trasferire su un vassoio, in modo che si raffreddi, e procedere in questo modo fino ad esaurire tutto l’impasto.
Procedimento per la realizzazione del ripieno:
Tritare la mozzarella e mettere a sgocciolare in un colapasta.
Intanto pulite gli spinaci, eliminando le foglie non integre o deperite e lavare le restanti con abbondante acqua corrente. Asciugare delicatamente e mettere da parte. Prendere una padella capiente, sciogliere il burro con uno spicchio d’aglio pelato e tritato e lasciare che diventi dorato. Aggiungere gli spinaci, regolare di sale e coprire lasciando cuocere per circa 7/8 minuti a fuoco dolce, poi spegnere.
Procedimento per la farcitura e cottura:
Su ogni crespella, disporre metà fetta di prosciutto, il composto di spinaci, una porzione di mozzarella e chiudere a portafoglio, porre le crespelle su una cocottina di terra cotta o in teglia forno, unire delle noci di burro su ogni pezzo, spolverare con il restante parmigiano e far gratinare in forno a 220° per circa 6 minuti.
Sfornare la preparazione e servire su ogni piatto individuale.

SU