Gnocchi di Patate senza glutine con farina di ceci

Gnocchi di Patate senza glutine con farina di ceci
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button Google+ share button


Per gli gnocchi 4/6 persone

100 g Farina di Ceci Sarchio
50 g Farina di Riso Sarchio  

250 g Patate Rosse
8 g sale fino

Un pizzico di noce moscata
farina di riso impalpabile Sarchio per lo spolvero

Tempo: 1 ora
Difficoltà: Facile

Preparazione: 20 minuti                                                                                                                       
Cuko: 42 minuti                                                                                                                                       
Attesa                                                                                                                                                             
Difficoltà: Facile                                                                                                                                                                               
Porzioni: 8
Modalità: manuale
Utensili per la ricetta
- Lama in acciaio inox
- Misurino

Procedimento
- Riempiere la Boccia del Cuko con l’acqua fino al segnale, impostare la temperatura di 110°C per 8 minuti e portare ad ebollizione.
- Mettere a cuocere le patate alla temperatura di 100°C per 30 minuti.
- Scolare e pelare le patate, inserire nella boccia la Lama in acciaio inox, unire le patate pelate, le farine, il sale e la noce moscata.
- Impostare il Cuko alla velocità 10 e per 4 minuti e frullare il tutto, verificare la consistenza dell’impasto che deve risultare compatto.
- In base all’umidità delle patate potrebbe servire l’aggiunta di un paio di cucchiai di farina.
- Estrarre l’impasto degli gnocchi dalla boccia, spolverare un tagliere di legno con della farina di riso e formare una palla.
- Dividere l’impasto in 3 parti e formare dei filoncini, con un coltello infarinato, tagliare a tocchetti lunghi 4 mm schiacciare al centro con il dito indice lo gnocco; far riposare su un vassoio cosparso di farina di riso per almeno un paio d’ore.
 

SU