Lasagna senza glutine ai carciofi e mozzarella di bufala

Lasagna senza glutine ai carciofi e mozzarella di bufala
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button Google+ share button


Ingredienti per 4 persone

400 g Speciale pasta fresca Molino dalla Giovanna  
3 uova intere
1 rosso d’uovo 
20 g acqua  
6 g sale fino
Farina di riso finissima per lo spolvero senza glutine
Per il ripieno

8 carciofi
2 scalogni
1 limone
1 bicchiere di vino bianco fermo
400 g mozzarella di bufala dop
1.5 l di latte intero
60 g di burro
60 g amido di mais senza glutine  
100 g parmigiano
sale fino
1 limone
Pepe nero macinato
Olio extra vergine d’oliva

Tempo: 45 minuti più riposo
Difficoltà: facile

Procedimento
Miscelare in una terrina il mix e aggiungere le uova al centro, l’acqua ed amalgamare il tutto con il sale, lavorare energicamente fino a ottenere un composto omogeneo. Creare con esso una palla, coprire con pellicola da cucina e far riposare in frigorifero per 30 minuti.
Trascorso il tempo di riposo riprendere la pasta fresca dal frigo e stendere con l’apposita macchinetta, portare allo spessore di 2/3 mm circa. Stendere la sfoglia su un tagliare e con un coltello creare dei quadratoni, spolverare con della farina di riso e mettere ad asciugare su un tagliare 1 ora circa.
Pulire, togliendo le foglie esterne e le punte del carciofo con un coltello, dividere in 2, eliminare la barba interna e poi affettare sottilmente e mettere in ammollo in una ciotola d'acqua con un limone tagliato a metà, in modo che non anneriscano.
Preparare un trito di scalogno e farlo soffriggere in una casseruola insieme a 3 cucchiai di olio.
Aggiungere i carciofi tagliati a fettine, ben scolati, lasciar soffriggere a fuoco medio, a metà cottura, aggiungere un bicchiere di vino bianco; lasciar sfumare, aggiustare di sale e pepe, quindi terminare la cottura dei carciofi, coprendo la pentola per 5-10 minuti, fino a che non saranno ben teneri.
Preparare la besciamella: riscaldare il latte in un pentolino a fiamma bassa, mentre scioglie il burro in una casseruola a fuoco dolce e aggiungere l’amido di mais.
Mescolare velocemente con una frusta per evitare che si formino grumi. Quando l’amido si sarà completamente amalgamato aggiungere il latte caldo, salare e continuando a mescolare, fare addensare il tutto sul fuoco.
Tagliare a fette o a pezzi la mozzarella e riporre a scolare su uno scolapasta.
Ora passare alla composizione della lasagna: in una teglia da forno, versare un paio di cucchiai di besciamella e preparare il fondo della lasagna.
Adagiare il primo strato di lasagne e ricoprire con i carciofi, con il parmigiano grattugiato e con le fette di mozzarella.
Coprire con la besciamella e spolverizzare con altro parmigiano.
Quindi proseguire con gli strati fino all'esaurimento degli ingredienti all’incirca devono uscire 4 strati. Infornare per 35 minuti a 180 gradi, o fino a che la superficie della lasagna non sarà diventata dorata.
Al termine della cottura estrarre la teglia dalla lasagna e lasciare riposare per almeno 20 minuti prima di tagliare.
Sporzionare le lasagne ed adagiarle su un piatto, aggiungere un cucchiaio di carciofi e completare con una fogliolina di prezzemolo.

Tempo: 1 ora e 30 minuti
Difficoltà: Media

SU