Maltagliati rossi senza glutine con pancetta stufata, olive nere e fagioli cannelli

Maltagliati rossi senza glutine con pancetta stufata, olive nere e fagioli cannelli
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button


Un nome che rende l'idea di imperfezione, ma i maltagliati sono un eccellente primo piatto della tradizione Romagnola che si rende squisito in questa semplice e gustosa ricetta .

Ingredienti (per 6 persone):

Per la pasta:
300 g Speciale pasta fresca Molino dalla Giovanna
3 uova intere
1 tuorlo
20 g acqua
10g di concentrato di pomodoro
20 g di olio extravergine di oliva
5g Sale fino
Farina di riso consentita per lo spolvero

Per il Sugo

2 scalogni già tritati
250 g pancetta affumicata stesa consentita
½ bicchiere di vino bianco secco
100 g olive nere denocciolate
200 g fagioli cannellini già cotti
Olio extra vergine
Sale fino
Pepe nero macinato

Tempo: 1 ora più tempo di riposo
Difficoltà: facile

Procedimento

Versare il mix, il sale ed il concentrato di pomodoro in una terrina o in planetaria e mescolare bene, aggiunge un uovo per volta mentre si continua ad impastare. Assorbite le uova, unire l’olio e l’acqua, e lavorare il panetto creando una palla omogenea, coprirla con un telo da cucina inumidito con acqua e farla riposare in frigorifero per 40 minuti.
Riprendere la pasta e stenderla con l’apposita macchinetta fino ad arrivare in sfoglie spesse 2 mm, poi adagiarle su un asse di legno e tagliatela con un coltello a forme irregolari, spolverare con farina di riso e riporre il tutto ad asciugare per un’oretta.
Nel frattempo preparare il sugo, versare lo scalogno già tritato in una padella antiaderente con un filo d’olio extra vergine, lasciar soffriggere per qualche minuto e poi aggiungere la pancetta tagliata a listarelle e far cuocere qualche minuto. Sfumare con del buon vino bianco e dare il tempo al vino di evaporare.
Aggiungere a questo punto i fagioli ben scolati che avete cotto in precedenza, le olive e far amalgamare alla pancetta, poi riporre da parte.
Mettere a bollire una pentola con abbondante acqua e portare ad ebollizione, aggiustare di sale e mettere a cuocere i maltagliati per un paio di minuti. Una volta controllata la cottura, scolare nella padella della pancetta, riaccendere il fuoco e fare cuocere il tutto saltandolo qualche minuto.
Spolverare con del prezzemolo tritato, aggiungere anche una pizzico di pepe nero e sporzionare nei piatti individuali.

Tempo: 1 ora
Difficoltà: Facile

SU