Schiacciata senza glutine al grano saraceno con soppressata, pecorino e marmellata di fichi

Schiacciata senza glutine al grano saraceno con soppressata, pecorino e marmellata di fichi
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button


Tempo: 1 ora
Difficoltà: Facile

La ricetta tradizionale della schiacciata senza glutine si associa alla rugosità del grano saraceno e per finire in bellezza una farcia particolare con soppressata, pecorino e marmellata di fichi

Ingredienti per 2 kg d’impasto
920 g mix speciale pane e pizza Molino dalla Giovanna
180 g farina di grano saraceno senza glutine
820 g acqua
50 g lievito fresco
100 g olio extra vergine
10 g sale fino

Per il ripieno
250 g soprassata a fette senza glutine
200 g pecorino toscano a fette
100 g marmellata di fichi senza glutine

Tempo: 1 ora più riposo
Difficoltà: facile

Procedimento
Disporre il mix e la farina di grano saraceno in planetaria montando il gancio foglia, unire lentamente l’acqua in cui si è sciolto precedentemente il lievito e mescolare a velocità bassa. Lavorare fino a ottenere un impasto ben liscio, quindi unire l’olio e il sale ed amalgamare beneportando l’impasto a un aspetto compatto.
Trasferire la massa in una teglia 40X60 foderata con carta da forno, allargarla con le mani ben unte d’olio, portandolo a coprire tutta la superficie.
Lasciare lievitare l’impasto per circa 1 e 30 minuti, spennellare quindi la superficie della schiacciata con il restante olio, ungendola con cura e imprimendo l’impronta della punta delle dita sulla sua superficie, spolverare con un pizzico di sale fino.
Cuocere nel forno caldo possibilmente termo refrattario a 250 °C per circa 30 minuti.
Negli ultimi minuti controllare la cottura sulla base della schiacciata ed riporla sul piano del forno per farla dorare anche sotto.
Sfornare e quando risulterà ben fredda tagliare dei quadrati e aprirli a metà, farcire con la sopressata, una fetta di pecorino e un cucchiaino di marmellata di fichi.

SU