Tiramisù senza glutine al cacao e con frutta secca

Tiramisù senza glutine al cacao e con frutta secca
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button Google+ share button


Il tiramisù senza glutine al cacao e frutta secca è la rivisitazione del classico dolce italiano al cucchiaio. Pochi ingredienti  e facili passaggi per un risultato eccellente.

Ingredienti per i savoiardi:

Albumi g 180
Zucchero semolato g 150
Buccia di limone grattugiata fine g  2
Sale fino g 1
Tuorli g  120
Speciale Mix per torte e biscotti Molino dalla Giovanna g 80
Farina di riso g 50

Ingredienti per il tiramisù (per 8 persone):

500 g di savoiardi senza glutine
40 g di cacao amaro senza glutine
150 g frutta secca mista senza glutine
5 tuorli
220 g di zucchero semolato
500 g di mascarpone
3 dl di caffè espresso freddo
5 dl di panna fresca

Tempo: 40 minuti + tempo di riposo
Difficoltà: media

Procedimento per realizzare i savoiardi: in una planetaria con la frusta, mettere a montare gli albumi. Quando cominciano a schiumare, aggiungere a pioggia lo zucchero con il sale e la buccia di limone, quindi montare fino a consistenza cremosa. Incorporare i tuorli sbattuti a mano e da ultimo le farine setacciate mescolando delicatamente per non smontare aiutandosi con una spatola morbida. Con l’impasto realizzato, riempire la sac-à-poche e formare i classici savoiardi e prima di infornare, cospargere di zucchero semolato.
Cuocere in forno preriscaldato e ventilato a 180°C per 8-10 min.
Procedimento per realizzare il tiramisù: Lavorare con le fruste elettriche i tuorli con 200 g di zucchero, fino a ottenere un composto cremoso e omogeneo. Unire il mascarpone, un cucchiaio per volta, mescolare con le fruste fino ad amalgamare del tutto prima di unirne altro. Aggiungere piano il cacao setacciato, mescolare con cura, coprire con pellicola da cucina e fare riposare in frigorifero fino al momento dell’uso.
In una terrina montare la panna con il restante zucchero, quindi unirla alla crema di mascarpone, con delicati movimenti rotatori di una spatola, dal basso verso l’alto. Coprire la terrina con pellicola da cucina e fare riposare la crema di mascarpone in frigorifero per 30-40 minuti.
Utilizzando delle staffe di cartone rigido, creare un rettangolo con fondo e bordi alti, di dimensione 20x10 cm e adagiarlo in una teglia più ampia.
Dividere i savoiardi orizzontalmente a metà, con l’aiuto di un coltello affilato, e inzupparli nel caffè; foderare con essi il fondo del cartone, creando una base di biscotto e le pareti, in modo da poter contenere la crema. Versarvi dentro la crema di mascarpone e cacao ben fredda e fare raffreddare per altre 2 ore in frigorifero. Trascorso questo tempo, togliere il tiramisù dal frigorifero, eliminare i bordi di cartone e guarnire la superficie con la frutta secca e servire.

Tempo: 40 minuti più riposo
Difficoltà: Media

SU