Torta brisè senza glutine con pancetta arrotolata e caciocavallo

Torta brisè senza glutine con pancetta arrotolata e caciocavallo
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button


Tempo: 50 minuti
Difficoltà: Facile

La ricetta senza glutine della torta brisè, rivista a modo mio... un ripieno gudurioso con pancetta arrotolata e caciocavallo. Il sapore rustico e tipico di prodotti saporiti.

Ingredienti per 500 g circa di impasto
350 g speciale Mix Pane e pizza Molino dalla Giovanna
100 g acqua
1 albume d'uovo
1 tuorlo d'uovo
10 g mix guar  
120 g burro a pezzetti
1 pizzico di sale fino
Per il Ripieno
1 mazzo di cime di rapa
1 spicchio d’aglio tritato
200 g caciocavallo tagliato a fette sottili
100 g pancetta arrotolata senza glutine
3 uova intere
150 g di latte intero
30 g parmigiano reggiano grattato
sale fino
pepe nero macinato
Olio extra vergine d’oliva 
Farina di riso finissima per lo spolvero
Burro

Tempo: 50 minuti più riposo
Difficoltà: facile

Procedimento
Versare in una terrina il mix pane e il guar e mescolare qualche secondo con una mano, aggiungere il burro a pezzi freddo da frigo, un pizzico di sale ed impastare il tutto a mano o in planetaria fino ad ottenere un composto sabbioso e farinoso.
A questo punto, aggiungere poco alla volta l'acqua fredda e le uova fino ad ottenere un impasto compatto, sodo ed abbastanza elastico.
Una volta pronta, metterla sulla spianatoia compattarla in modo da avvolgere il panetto in un foglio di pellicola da cucina e lasciar riposare in frigo per almeno 40 minuti.
Mondare le cime di rapa, lavare bene in un recipiente, mettere a bollire una pentola con dell’acqua e far scottare le verdure per 5-6 minuti, scolare bene il tutto e lasciare raffreddare. Quando risulteranno ben fredde strizzare e battere al coltello, poi versare da parte in una terrina.
Scaldare una padella con due cucchiai d’olio, aggiungere l’aglio tritato e lasciar rosolare a fiamma dolce un minuto circa, aggiungere la verdura e scottare il tutto a fiamma vivace avendo cura di mescolare con un cucchiaio il tutto.
Riprendere la pasta brisé, lavorare qualche minuto con le mani, spolverare una base di legno con la farina e con il mattarello stendere la brisé fino allo spessore di 3-4 mm. Imburrare e infarinare una teglia dal diametro di 22 cm, foderare con la brisé e ritagliare la pasta in eccesso, bucare con i rebbi di una forchetta la base.
Aggiungere le cime di rapa alla base, posare il caciocavallo tagliato a fette, la pancetta arrotolata, quindi sgusciare le uova in una terrina e con i rebbi di una forchetta sbatterle insieme al parmigiano, il latte, una presa di sale, una macinata di pepe e amalgamare il tutto.
Versare il composto di uova nella tortiera, stendere la rimante brisé e con una rotella festonata formare delle listarelle con le quali ricoprire la superfice della torta.Scaldare bene il forno a 180°C e mettere a cuocere per circa 45 minuti, al termine della cottura sfornare la torta salata e lasciare riposare per circa 20 minuti prima di tagliare.

 

SU