Torta golosa con cioccolato bianco

Torta golosa con cioccolato bianco
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button


Siamo alla fine dell’estate e per partire con la giusta carica di settembre, ci vuole un dolce pino di coccole.
La torta golosa che vi presento oggi contiene un ingrediente che adoro: il cioccolato bianco.

Caratteristiche:
Gli ingredienti di base del cioccolato bianco sono zucchero, burro di cacao alimentare, latte, lectina di soia ed aromi. Non è proprio cioccolato perchè sono assenti i solidi del cacao ed il cacao in polvere.
Ma è ottimo per chi soffre di disturbi alimentari legati allo stress: un dessert al cioccolato bianco, oltre ad essere davvero gustoso, ha un sapore intenso.
E’ ricco di antiossidanti, inoltre, aiuta a ripristinare la flessibilità delle arterie, è ricco di calcio e vitamine B2 e B3, sostanze che fanno bene al nostro organismo e sono particolarmente importanti soprattutto durante la fase di crescita.
Inoltre la presenza di retinolo, ingrediente usato in molti prodotti per la cura della pelle

Cenni storici:
Il cioccolato bianco nasce in Svizzera subito dopo la prima guerra mondiale, per non sprecare l’eccesso di burro di cacao derivante dalla produzione del cioccolato. Inizia a essere distribuito nel 1930 sotto forma di una caramella che in poco tempo diventerà la famosa barretta.

Note:
La qualità del cioccolato bianco è data dalla quantità di burro cacao utilizzata, fonte principale di grassi. E’ opportuno osservare sempre attentamente gli ingredienti del cioccolato bianco e l’etichetta dei valori nutrizionali per assicurarti che non contenga grassi trattati chimicamente.

Ingredienti per 4 persone
3 uova intere
120 g zucchero semolato
140 g burro da centrifuga
150 g cioccolato bianco
110 g farina di riso Impalpabile
1 bacca di vaniglia
la scorza di ½ limone o arancia grattugiata
Zucchero a velo senza glutine per lo spolvero

Procedimento
Su un tagliere spezzettare il cioccolato bianco e scioglierlo a bagnomaria insieme al burro mescolando spesso e delicatamente.
Inserire, le uova e lo zucchero nel contenitore di una planetaria o in una ciotola di vetro, lavorare con le fruste elettriche fino a renderle spumose.
Dopo circa 5 minuti, aggiungere piano la farina di riso, e lasciar incorporare senza fermare le fruste della planetaria.
Quando si sarà ben amalgamata, aggiungere la cioccolata sciolta in precedenza e raffreddata, completare aggiungendo la polpa della bacca di vaniglia e la scorza di limone grattugiata.
Imburrare ed infarinare uno stampo rettangolare e versare il composto all’interno.
Preriscaldare il forno 180° e quando sarà ben caldo mettere a cuocere il dolce per circa 30 minuti. Sfornare ed attendere che si raffreddi completamente prima di sfornarlo. Cospargere di zucchero a velo e servire.

Tempo: 30 minuti
Difficoltà: Facile

SU