Ravioli con Pomodoro e mozzarella senza glutine, pancetta dolce e salmone fresco, punte d’asparago croccante

Ravioli con Pomodoro e mozzarella senza glutine, pancetta dolce e salmone fresco, punte d’asparago croccante
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button


Tempo: 2 ore
Difficoltà: Media

La ricetta per la preparazione dei ravioli senza glutine è spiegata passo passo così da realizzare un piatto gourmet ma serenamente in casa. Il ripieno di mozzarella e il condimento di salmone e pancetta sono il tocco di classe per un gusto unico e sfizioso. pronti a metterci al lavoro?Pronti? 

Ingredienti per 8 persone
300 g Speciale pasta fresca Molino dalla Giovanna
2 tuorli d’uovo
3 uova intere
20 g acqua
3 g di sale fino
Farina di riso finissima per lo spolvero consentita
Per il Ripieno
500 g salsa di pomodoro già cotta
400 g mozzarella per pizza senza glutine
1 tuorlo d’uovo
30 g Parmigiano reggiano grattugiato
20 g pan grattato senza glutine
Per la salsa
200 g pancetta dolce senza glutine
400 g salmone fresco
40 ml di vino bianco
8 punte d’asparago fresco
Olio extra vergine d’oliva
Sale fino
4 g di filetti di peperoncino

Tempo: 60 minuti più riposo
Difficoltà: Media

Procedimento
Miscelare in una terrina il mix, aggiungere le uova al centro, i tuorli d’uovo e amalgamare il tutto con il sale, lavorare energicamente fino a ottenere un composto omogeneo, se necessario aggiungere l’acqua.
Creare con esso una palla, coprirla con pellicola da cucina e far riposare in frigorifero per 30 minuti.
Preparare il ripieno per i ravioli:
Versare tutti gli ingredienti del ripieno in una e frullare fino a rendere il composto compatto ed omogeneo, riporre in frigo a raffreddare fino a quando saranno pronte le sfoglie per formare i ravioli.
Scaldare una padella antiaderente a fiamma vivace e quando risulterà ben calda aggiungere la pancetta e lasciare rosolare.
Con una schiumarola togliere la pancetta dalla padella, lasciando il residuo di grasso che ha rilasciato in cottura, aggiungere il salmone tagliato a cubetti e fare rosolare qualche minuto a fiamma dolce.
Sfumare con vino bianco il salmone e far sfiammare con l’aiuto di un accendino, dopo qualche minuto togliere il pesce dal fuoco e riporre la padella in un angolo.
Riprendere la pasta e stenderla con l’apposita macchinetta, fino a portarla allo spessore di 1-2 mm. Con l'aiuto di un cucchiaino procedere a disporre il ripieno ben distanziato sulla sfoglia, coprire con un'altra striscia, premere leggermente la pasta intorno al ripieno e sigillarli. In fine, utilizzando l'apposito stampo circolare del diametro di 5 cm circa festonato,coppare i ravioli.
Prendere una pentola con dell’acqua da portare ad ebollizione, aggiustare di sale e mettere a cuocere i ravioli per circa 5 minuti insieme alle punte d’asparago, scolare nella padella del salmone il tutto e lasciar mantecare a fiamma moderata.
Completare il tutto con pancetta croccante ed un ciuffo di peperoncino a filetti.

SU