Panino senza glutine al sesamo con tonno panato, valeriana e pecorino toscano

Panino senza glutine al sesamo con tonno panato, valeriana e pecorino toscano
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button


Tempo: 1 ora e 30 minuti
Difficoltà: Facile

Ingredienti per 4 persone
250 g mix Speciale Pane e Pizza Molino dalla Giovanna senza lattosio
12 g lievito fresco
205 g acqua
20 g olio di semi di girasole
5 g sale
semi di sesamo
Farina di riso e mais senza glutine
Per la farcitura
4 fette di tonno fresco
50 g semi di papavero
Olio extra vergine d’oliva
Sale fino
30 g di valeriana fresca
30 g di pecorino Toscano tagliato a fette

Tempo: 1 ora e 30 minuti
Difficoltà: facile

Procedimento

Disporre a fontana il mix in una terrina e mescolare bene con una frusta per ossigenare il mix. Sciogliere il lievito in una seconda terrina con l’acqua e unirlo alla farina; impastare energicamente con le mani fino ad amalgamare il tutto, quindi aggiungere l’olio di semi e continuare ad impastare, completare l’impasto con il sale e lavorare fino a ottenere un composto morbido.
Prendere l’impasto dalla terrina e con l’aiuto di farina di riso creare una palla, riporre in un largo recipiente, bagnare la superfice dell’impasto con dell’acqua e fare lievitare per 30 minuti, fino a quando avrà raddoppiato il proprio volume.
Prelevare dall’impasto delle palle di circa 50 g, creare delle pagnottelle e riporre in teglia foderata con carta da forno bagnare la superficie dell’impasto con dell’acqua e spolverare i panini con il sesamo lasciare riposare nuovamente in teglia per circa 40 minuti.
Scaldare il forno a 210°c e cuocere i panini per 20 minuti trascorso i primi minuti, abbassare la temperatura a 170° e fare finire di cuocere per ulteriori 5 minuti, sfornare i panini e far raffreddare su una griglia forata.
Versare i semi di papavero in un piatto, panare il tonno da ogni lato, scaldare una padella con dell’olio extra vergine a fiamma vivace e scottare il tonno quando l’olio sarà ben caldo per circa 4 minuti per lato, a fine cottura aggiustare di sale.
Comporre il panino con un letto di valeriana condita con un cucchiaio d’olio e un pizzico di sale e adagiare nel panino, porre la fetta di tonno sull’insalata e completare con una fetta di pecorino.

SU