Focaccia senza glutine con cipolle e origano

Focaccia senza glutine con cipolle e origano
Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button Google+ share button


In questa ricetta propongo la focaccia senza glutine con cipolle e origano, lievitato e soffice sfizioso e perfetto per una merenda o un aperitivo.

Impiegando infatti un mix apposito di farina, sarà possibile realizzare la versione gluten free della focaccia con cipolla, in modo tale che risulti soffice e leggera.

C’è chi predilige la focaccia genovese, probabilmente quella per tradizione più conosciuta, e chi invece preferisce quella con cipolle, ma in ogni caso la bontà è sempre quella perché un buon piatto non può che essere delizioso.

Qui di seguito trovate quindi i passaggi per una focaccia senza glutine con cipolla e origano davvero squisita.

Tempo: 1 ora e 30 minuti + tempo di riposo
Difficoltà: minima

Ingredienti per 1Kg di focaccia:
400 g di mix Nutrifree pane senza glutine 
100 g di farina grano saraceno bianca senza glutine 
100 g di patate a pasta bianca
200 g di acqua frizzante
100 g di birra Pilsen Green’s senza glutine 
19 g di lievito di birra fresco
10 g di zucchero semolato
1 cipolla tagliata a fette molto sottili
50 g di olio extravergine di oliva
10 g di sale fino

Procedimento

Lavare le patate e cuocerle in acqua bollente fino a quando risulteranno tenere; scolarle, lasciarle raffreddare ed eliminare la buccia. Passarle allo schiacciapatate, facendo ricadere la purea direttamente in una terrina e lasciarla raffreddare.

Disporre il mix di farina senza glutine in una terrina, unirvi la purea di patate fredda, il lievito sbriciolato e lo zucchero e amalgamare, versando man mano l’acqua frizzante a filo. Impastare il tutto con cura, poi aggiungere 40 g di olio , lavate e tritate, e incorporare per ultimo il sale. Formare con l’impasto una palla omogenea, infarinandosi leggermente le mani, quindi disporla su una teglia foderata con carta da forno e inumidirne la superficie con acqua; lasciare lievitare per 2 ore.

Trascorso questo tempo, ungersi le mani con il restante olio, e schiacciare l’impasto distribuendolo in tutta la teglia, aggiungere le cipolle e l’origano e fare riposare per altri 30 minuti, poi cuocere nel forno caldo a 220 °C per 35-40 minuti. Sfornare e lasciare riposare per 1 ora prima di servire.

SU