Finocchio : vegetale ricco di proprietà e benefici

sabato, 06 marzo 2021 / Pubblicato in Nutrizione
Finocchio : vegetale ricco di proprietà e benefici

La coltivazione opare che risalga al 1500 probabilmente originaria dell’Asia Minore poi diffusa particolarmente in tutte le aree temperate d’Europa.
finocchi hanno il 90% di acqua e per ogni 100 grammi di finocchi si assumono 31 calorie, totalmente privi di grassi e dal potere saziante dato dal buon apporto di fibre (circa 3 grammi).
Contengono una buona quantità di minerali come calcio e fosforo, ma il più presente è il potassio. Contiene anche vitamine A, C e alcune del gruppo B.
Grazie alle molteplici proprietà, i finocchi trovano largo utilizzo in erboristeria, consigliatissimi per chi è celiaco e soffre di infiammazioni nell'apparato gastro intestinale poichè vengono utilizzati per problemi di digestione e per regolarizzare la funzione epatica.
Il finocchio è estremamente utile nella risoluzione di problemi digestivi, fornendo anche un’azione diuretica-disintossicante e carminativa in caso di problemi intestinali (come lievi spasmi) o contribuendo ad attenuare il fastidioso senso di gonfiore addominale. Grazie alla presenza di vitamina C, aiuta a rafforzare il sistema immunitario, svolgendo anche un’azione antiossidante.

Anche i semi di finocchio sono ricchi di proprietà e utilizzati per creazione di tisane dal profumo intenso grazie alla presenza di anetolo, un olio essenziale presente sia nel finocchio selvatico che in quello dolce, e grazie al quale è possibile ricavare liquori oppure produrre sostanze da impiegare per uso cosmetico.
Il consiglio principale al momento dell’acquisto è quello di scegliere finocchi lisci e di un bel bianco brillante. Le varie guaine che formano il finocchio devono essere croccanti e spezzarsi alla pressione, senza cioè piegarsi o risultare eccessivamente molli. 

Share Condividi su:   Facebook share button Twitter share button


SU